Conto Corrente Bancario: In caso di contenzioso la Banca ha l’onere di dare conto dell’intera evoluzione del rapporto con il deposito degli estratti conto integrali

Con   ordinanza   del settembre 2018, la Sezione I della Cassazione decide un caso che ha riguardato una procedura fallimentare.

E’ stato disposto il deposito  integrale degli estratti conto  nei confronti di una Banca insinuatasi al passivo del fallimento per il saldo negativo del conto.  Il Curatore è così messo nella situazione di  eseguire le verifiche di sua competenza e contestare determinate poste. onerando la banca di ulteriore integrazioni documentali per provare il proprio credito.

Se il Curatore non formula osservazioni, il Giudice Delegato o il Tribunale in sede di opposizione, conservano  il potere di rilevare d’ufficio ogni eccezione basata sui documenti acquisiti al giudizio.

La Cassazione statuisce pertanto il principio che la banca , per provare il proprio credito derivante da passivo di conto corrente, deve depositare tutta la documentazione inerente al rapporto contrattuale di conto corrente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close