Condominio – ascensore esterno – Tar Lombardia 11.02.2021

L’istallazione esterna di un ascensore in Condominio non necessita del permesso di costruire, ma è sufficiente la Scia , in quanto si tratta di impianto che costituisce un mero volume tecnico e non di una vera e propria costruzione.

In questo senso si è espresso il Tar Lombardia che ha aderito alla tesi dei proprietari di un appartamento sito al terzo piano di una palazzina, i quali invocavano l’intervento dei giudici per l’annullamento dell’ordinanza di sospensione dei lavori per l’istallazione di un elevatore esterno in superamento delle barriere architettoniche.

“La realizzazione di un ascensore non concorre alla creazione di volume o di superficie aventi rilievo in ambito edilizio, non generando tale opera un autonomo carico urbanistico “

Tar Lombardia , sentenza 11 febbraio 2021, n. 388

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close