IL PRIVATO NON PUO’ RINUNCIARE AL DIRITTO DI PROPRIETA’

Tar Piemonte con sentenza n. 368/2018.

Il privato non può rinunciare al diritto di proprietà. Questo in estrema sintesi l’importante principio espresso dal Tar Piemonte con sentenza n. 368/2018.

Il caso

La proprietà di un fondo agricolo subisce una procedura di espropriazione irregolare: in particolare, ricorre una ipotesi di occupazione appropriativa. Censurando l’operato dell’Amministrazione Comunale coinvolta, la ricorrente presenta domanda di risarcimento del danno, rinunciando al diritto dominicale (cd. rinuncia abdicativa). Il Tar Piemonte, innovando rispetto alla giurisprudenza consolidata e la prevalente opinione della dottrina, esclude che un simile atto abdicativo si ammesso.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close