Sinistri stradali – Danno non patrimoniale per nipoti della vittima – Prova del vincolo affettivo

Recenti sentenze della Cassazione hanno statuito che può riconoscersi il risarcimento del danno Non Patrimoniale ( danno morale) ai parenti della vittima – nel caso di specie i nipoti per la morte della nonna, travolta mentre attraversava sulle strisce pedonali – perché non è necessaria la convivenza per accogliere la richiesta.

Cassazione Ordinanza n. 8218 dell’11 febbraio 2022

L’elemento che le parti offese devono dimostrare è il vicolo affettivo, cioè provare in concreto l’esistenza di rapporti costanti e caratterizzati da reciproco affetto e solidarietà con il familiare defunto.

Photo by Abby Chung on Pexels.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close